Tre reti al Castrovillari nell'ultima delle amichevoli in programma per il ritiro del Crotone: i gol

SERIE BTK│I pitagorici battono il Castrovillari 3-0 e chiudono con un poker di vittorie le amichevoli presso il Villaggio Baffa.

Tabellino.

Crotone            3

Castrovillari        0

Marcatori: 13° Simy, 19° Ruggiero, 76° Nanni

Crotone 1° tempo: Festa, Bellodi, Spolli, Golemic, Rutten, Benali, Gomelt, Barberis, Evari’s, Simy, Ruggiero. All. Stroppa

Crotone 2° tempo: Cordaz, Panza, Cuomo, Mariani, Rodio, Itrak, Gomelt, Zanellato, Molina, Kargbo, Nanni. All. Stroppa

Castrovillari: Manno, Dainello, De Pace, Ferrante, Greco, Gangemi, Miocchi (46° Costabile), Consiglio (46° Mansueto), Gagliardi (46° Mattei), Puntorieri (46° Krajina), Canale (76° Bellomonte). All. Marra

Arbitro: Lepera di Rossano

La partita. Prima fase pre-campionato in quel del Villaggio Baffa con quattro successi su altrettante amichevoli disputate nei primi quindi giorni di preparazione. Bilancio positivo, con qualche distinguo tra i vari reparti. In totale 23 gol realizzati, due subiti. In evidenza i goleador Simy, Kargbo e il giovane Ruggiero, quest’ultimo nota lieta e inaspettata di questo ritiro pre-campionato. Un elemento che Stroppa ne terrà conto nel corso del campionato. Bene la linea di centrocampo con Benali e Barberis, entrambi non devono dare alcuna dimostrazione delle capacità tecniche. Il loro momentaneo problema è, come per gli altri giocatori impiegati, la mancanza di minuti nelle gambe, cosa che migliorerà con la continuazione della preparazione. Reparto difensivo col solito Spolli regista della difesa con licenza di spingersi in avanti per sfruttare giocate che iniziano da palle inattive. Esterni bassi: Bellodi e Golemic bene nelle ripartenze ma un po’ lenti nel rientro. Non hanno preso parte alla gara per motivi precauzionale perché affaticati Messias e Mustacchio. Mentre Crociata e Petris proseguono col lavoro differenziato. Dal versante del calciomercato il prolungamento del contratto fino a giugno 2021 annunciato dal dg Raffaele Vrenna in occasione dell’ultima amichevole. Prossima sfida amichevole in quel di Getafe venerdì 2 agosto.

Cordaz. Sono bastate poche parole, una stretta di mano e la forte volontà di continuare insieme un bellissimo percorso fatto di 174 presenze tra campionato e coppa, una storica promozione in serie A e una salvezza conquistata all’ultimo respiro che ha portato i rossoblù alla ribalta delle cronache in tutto il mondo: il capitano Alex Cordaz ed il Football Club Crotone saranno ancora insieme. Il portiere ha incontrato in ritiro il direttore generale Raffaele Vrenna e, nel giro di pochi secondi, il suo contratto in scadenza il 30 giugno 2020 è stato prolungato di un’altra stagione. Perfetta comunione di intenti, dunque: il grande attaccamento di Alex alla squadra e le idee chiare della dirigenza decisa a lasciare la fascia sul braccio di chi ha fatto la storia della società.

Tre reti al Castrovillari nell'ultima delle amichevoli in programma per il ritiro del Crotone: i gol

Tre reti al Castrovillari nell'ultima delle amichevoli in programma per il ritiro del Crotone: i gol

SERIE BTK│I pitagorici battono il Castrovillari 3-0 e chiudono con un poker di vittorie le amichevoli presso il Villaggio Baffa.

Tabellino.

Crotone            3

Castrovillari        0

Marcatori: 13° Simy, 19° Ruggiero, 76° Nanni

Crotone 1° tempo: Festa, Bellodi, Spolli, Golemic, Rutten, Benali, Gomelt, Barberis, Evari’s, Simy, Ruggiero. All. Stroppa

Crotone 2° tempo: Cordaz, Panza, Cuomo, Mariani, Rodio, Itrak, Gomelt, Zanellato, Molina, Kargbo, Nanni. All. Stroppa

Castrovillari: Manno, Dainello, De Pace, Ferrante, Greco, Gangemi, Miocchi (46° Costabile), Consiglio (46° Mansueto), Gagliardi (46° Mattei), Puntorieri (46° Krajina), Canale (76° Bellomonte). All. Marra

Arbitro: Lepera di Rossano

La partita. Prima fase pre-campionato in quel del Villaggio Baffa con quattro successi su altrettante amichevoli disputate nei primi quindi giorni di preparazione. Bilancio positivo, con qualche distinguo tra i vari reparti. In totale 23 gol realizzati, due subiti. In evidenza i goleador Simy, Kargbo e il giovane Ruggiero, quest’ultimo nota lieta e inaspettata di questo ritiro pre-campionato. Un elemento che Stroppa ne terrà conto nel corso del campionato. Bene la linea di centrocampo con Benali e Barberis, entrambi non devono dare alcuna dimostrazione delle capacità tecniche. Il loro momentaneo problema è, come per gli altri giocatori impiegati, la mancanza di minuti nelle gambe, cosa che migliorerà con la continuazione della preparazione. Reparto difensivo col solito Spolli regista della difesa con licenza di spingersi in avanti per sfruttare giocate che iniziano da palle inattive. Esterni bassi: Bellodi e Golemic bene nelle ripartenze ma un po’ lenti nel rientro. Non hanno preso parte alla gara per motivi precauzionale perché affaticati Messias e Mustacchio. Mentre Crociata e Petris proseguono col lavoro differenziato. Dal versante del calciomercato il prolungamento del contratto fino a giugno 2021 annunciato dal dg Raffaele Vrenna in occasione dell’ultima amichevole. Prossima sfida amichevole in quel di Getafe venerdì 2 agosto.

Cordaz. Sono bastate poche parole, una stretta di mano e la forte volontà di continuare insieme un bellissimo percorso fatto di 174 presenze tra campionato e coppa, una storica promozione in serie A e una salvezza conquistata all’ultimo respiro che ha portato i rossoblù alla ribalta delle cronache in tutto il mondo: il capitano Alex Cordaz ed il Football Club Crotone saranno ancora insieme. Il portiere ha incontrato in ritiro il direttore generale Raffaele Vrenna e, nel giro di pochi secondi, il suo contratto in scadenza il 30 giugno 2020 è stato prolungato di un’altra stagione. Perfetta comunione di intenti, dunque: il grande attaccamento di Alex alla squadra e le idee chiare della dirigenza decisa a lasciare la fascia sul braccio di chi ha fatto la storia della società.