Pd, cambio serratura in via Panella: la conferenza dei due segretari commissariati ''trasloca''...

Cambio della serratura in via Panella, quartier generale del Partito democratico di Crotone. Questa mattina, su indicazione del presidente della fondazione “Berlinguer” (proprietaria dell’immobile), Giuseppe Corigliano, sono state infatti cambiate le chiavi per l’accesso alla federazione provinciale.

Com’è noto, su provvedimento del segretario nazionale, Nicola Zingaretti, la federazione crotonese è stata commissariata insieme a quella di Cosenza. Questo pomeriggio, avrebbe dovuto tenersi nella federazione di via Panella la conferenza stampa dei due segretari provinciali commissariati Gino Murgi (Crotone) e Luigi Guglielmelli proprio su quello che hanno definito «l'assurdo provvedimento adottato dal Partito democratico nei confronti delle Federazioni di Crotone e Cosenza». Ma a poche ora dall’avvio della conferenza stampa, i due hanno appreso della “novità”. Di fatto, l’interdizione all’utilizzo della sede è stata motivata dal presidente della fondazione dietro un’ordinanza sindacale dello scorso mese di settembre che ha intimato la pericolosità dell’intero stabile. L’incontro si è comunque tenuto lo stesso nel pomeriggio presso la sala convegni della clinica “Starbene”.

Pd, cambio serratura in via Panella: la conferenza dei due segretari commissariati ''trasloca''...

Pd, cambio serratura in via Panella: la conferenza dei due segretari commissariati ''trasloca''...

Cambio della serratura in via Panella, quartier generale del Partito democratico di Crotone. Questa mattina, su indicazione del presidente della fondazione “Berlinguer” (proprietaria dell’immobile), Giuseppe Corigliano, sono state infatti cambiate le chiavi per l’accesso alla federazione provinciale.

Com’è noto, su provvedimento del segretario nazionale, Nicola Zingaretti, la federazione crotonese è stata commissariata insieme a quella di Cosenza. Questo pomeriggio, avrebbe dovuto tenersi nella federazione di via Panella la conferenza stampa dei due segretari provinciali commissariati Gino Murgi (Crotone) e Luigi Guglielmelli proprio su quello che hanno definito «l'assurdo provvedimento adottato dal Partito democratico nei confronti delle Federazioni di Crotone e Cosenza». Ma a poche ora dall’avvio della conferenza stampa, i due hanno appreso della “novità”. Di fatto, l’interdizione all’utilizzo della sede è stata motivata dal presidente della fondazione dietro un’ordinanza sindacale dello scorso mese di settembre che ha intimato la pericolosità dell’intero stabile. L’incontro si è comunque tenuto lo stesso nel pomeriggio presso la sala convegni della clinica “Starbene”.